DAL BUIO ALLA SPERANZA parte 2

Siamo lieti di invitarvi venerdi 11 dicembre 2015 presso il Teatro Comunale Aldo Rossi di Borgoricco dalle ore 18.00 per l'evento artistico-culturale dove disabilità ed arte si incontrano per raccontare le emozioni. 

Evento realizzato in collaborazione con artisti di zona e testimonianze dal Centro Disabili Motori.

Vi aspettiamo numerosi, ingresso completamente libero.

 

Programma della serata lo potrai trovare cliccando qui!!!

ImmagineIl giorno 11 Ottobre 2015 la Casa Gialla è stata evacuata completamente per la prima volta nella sua storia. L’occasione è stata il disinnesco di un ordigno bellico ritrovato sotto l’ex cavalca-ferrovia  nei pressi dell’ospedale. La nostra struttura si trova nell’ “area rossa” ovvero nel raggio di 500 metri dal luogo del ritrovamento della bomba, quindi luogo ad alto rischio e con l’obbligo di evacuazione completa fino alla fine dell’intervento degli artificieri.

E’ stata una bella sfida vista l’utenza così grave e diversificata della nostra struttura composta da persone che, per vari motivi, non è così facile spostare!

La conferma della data dell’ Operazione Vallum, questo il nome dato all’evento, è stata dato con poco anticipo ma la macchina organizzativa ha saputo predisporre al meglio l’uscita degli ospiti in sicurezza, tenendo presente sia  le caratteristiche personali, sia quelle organizzative necessarie per trascorrere al meglio la giornata.

Immagine

A Novembre ricordiamo tutti i nostri cari che ci hanno lasciato con una S. Messa Venerdì 13.


Domenica 8 ci aspetta la Festa d'Autunno e saremo in compagnia del Corpo di Ballo "Mun Dance school" che ci regalerà coinvolgenti coreografie.


Domenica 29 invece saremo a teatro con il Gruppo Teatrale Casere Junior che ci presenterà "Viaggio a Parigi" commedia scritta e portata in scena da Irene Luisetto.

Vi aspettiamo numerosi!!!

KARAOKE c

Il 02 ottobre abbiamo festeggiato i nonni! Ebbene si è il giorno in cui è stata concepita la loro festa proprio come momento di incontro e riconoscenza nei confronti dei nonni-angeli custodi dell'infanzia.

L'idea di un giorno nazionale da dedicare ai nonni è venuta per prima ad una casalinga del West Virginia, Marian Mc Quade alla quale si deve ringraziare per aver dato spunto per ricordare e celebrare i nostri angeli custodi.

Un legame unico e prezioso tra nonni e nipoti che invita a regalare ai nonni una piantina, un disegno o un lavoretto fatto all’asilo per ringraziarli di tutto ciò che queste speciali sagge guide fanno per i nipotini.